La grande musica… Insieme a Bologna The great music… Together in Bologna

Viviane Hagner

Fin dal debutto avvenuto all'età di tredici anni nel leggendario concerto congiunto della Israel Philharmonic e dei Berliner Philharmoniker diretto da Zubin Mehta, Viviane Hagner è apparsa con le orchestre più importanti al mondo: Boston Symphony, Cleveland Orchestra, Chicago Symphony Orchestra, New York Philharmonic, Leipzig Gewandhaus, Munchner Philharmoniker, Philharmonia London, collaborando con direttori del calibro di Claudio Abbado, Vladimir Ashkenazy, Daniel Barenboim, Ricardo Chailly, Charles Dutoit, Christoph Eschenbach, Lorin Maazel, Kent Nagano, Pinchas Zukerman. Recentemente, Viviane Hagner è apparsa al fianco della Tonhalleorchester Zürich per la direzione di David Zinman, Royal Stockholm Philharmonic per la direzione di Sakari Oramo, Bamberg Symphony per la direzione di Jonathan Nott, Orchestre Symphonique de Montreal per la direzione di Kent Nagano.

Oltre a portare intuito e virtuosismo nel repertorio concertistico, Viviane Hagner è un'ardente sostenitrice di musiche nuove e inesplorate. Fra i compositori delle cui opere è sovente interprete si segnalano Sofia Gubaidulina, Karl Amadeus Hartman, Witold Lutoslawski. Nel 2002 ha eseguito la prima assoluta del Concerto per violino e orchestra di Unsuk Chin con la Deutsche Sinfonie-Orchester Berlin diretta da Kent Nagano, mentre nel 2006 la eseguito per la prima volta il nuovo concerto per violino e orchestra di Simon Holt con la BBC Symphony Orchestra per la direzione di Jonathan Nott. Il giorno successivo, il Sunday Times ne ha enfatizzato l'esecuzione osservando che Viviane Hagner «ha saputo catturare l'anima della musica».

Molto attiva in ambito cameristico, il Maestro Hagner appare abitualmente presso sale di fama internazionale, quali Royal Concertgebouw Hall di Amsterdam, Palais des Beaux Arts di Bruxelles, Suntory Hall di Tokyo in duo con la nota pianista Mitsuko Uchida, Berliner Philharmoniker Hall, Wigmore Hall, Chatelet Paris, Mozarteum di Salisburgo, nonché presso i maggiori Festival (Rheingau, Salisburgo, Marlboro e Ravinia). Egualmente apprezzati sono i recital che Viviane tiene al fianco di sua sorella, la pianista Nicole Hagner. Appuntamenti salienti della straordinaria carriera di Viviane Hagner comprendono le esibizioni con Cleveland Orchestra per la direzione di David Zinman, Orpheus Chamber Orchestra alla Carnegie Hall, National Arts Center Orchestra di Ottawa per la direzione di Pinchas Zukerman, BBC Symphony Orchestra London per la direzione di Neeme Järvi, Philharmonia di Londra per la direzione di Esa-Pekka Salonen presso la Royal Festival Hall di Londra, Festival di Edimburgo, Beethovenfest Bonn.

La sua registrazione più recente, i Concerti per violino e orchestra  n. 4 e 5 di Vieuxtemps, è stata pubblicata per conto dell'etichetta Hyperion. Viviane Hagner si dedica ad attività di sensibilizzazione per il pubblico di tutte le età, dall'asilo alle case di riposo, oltre a tenere corsi di perfezionamento per studenti di violino. Cresciuta a Berlino, dove attualmente risiede e dove è stata docente della cattedra di violino presso l'Università delle Arti dal 2009 al 2013, dal 2013 ricopre la medesima posizione presso il Conservatorio di Musica e Spettacolo di Mannheim.

Zoom Lebron XV 15