La grande musica… Insieme a Bologna The great music… Together in Bologna

Festival Strings Lucerne - Alban Gerhardt - Daniel Dodds

Festival Strings Lucerne - Alban Gerhardt - Daniel Dodds

Data - Ora: 
Lunedì 15/10/2018 - 20:30
Artisti: 
Nome Artista: 
Ruolo Artista: 
violoncello
Nome Artista: 
Ruolo Artista: 
violino e direttore
Il concerto fa parte della rassegna: 
Programma: 
Compositore: 
Niels Wilhelm Gade
Titolo Opera: 
Novelletter n. 1 in fa maggiore op. 53 per archi
Compositore: 
Pëtr Il’ič Čajkovskij
Titolo Opera: 
Variazioni su un tema rococò in la maggiore op. 33 (trascrizione per violoncello e archi di David Walter)
Compositore: 
Enrico Mainardi
Titolo Opera: 
Elegia per violoncello e archi
Compositore: 
Felix Mendelssohn
Titolo Opera: 
Sinfonia per archi in do maggiore MWV n. 9 – Schweizer Symphonie

La nuova Stagione si apre con un debutto: quello di Alban Gerhardt. Il violoncellista tedesco è, infatti, il primo delle ‘prime’ di questa stagione (ce ne saranno ben dieci), Musica Insieme continuando con costanza e coerenza a individuare quei talenti che il nostro pubblico merita d’incontrare, e magari di tornare ad incontrare. Un debutto importante, dunque, che allarga il nostro orizzonte in due direzioni: quella dello scoprire appunto un interprete di consolidata reputazione, di quelli che arricchiscono la scena internazionale, ed al tempo stesso di ascoltarlo in un repertorio tanto virtuosistico quanto suggestivo. Le Variazioni su un tema rococò di Čajkovskij sono appunto questo: non solo uno sfoggio di abilità, ma anche una notevole dose di temperamento e vivacità. Poi c’è il raro Mainardi – compositore sì, soprattutto però grandissimo violoncellista, tra coloro che hanno fatto la storia di questo strumento – che unisce i due tratti proprio nell’esser stato egli stesso un virtuoso ed un grande interprete. Con Alban Gerhardt sarà sotto i riflettori il Festival Strings Lucerne, guidato dal suo Direttore artistico, l’australiano Daniel Dodds. Virtuoso lui pure, già nel 2001 Dodds fu invitato da Rudolf Baumgartner (uno dei fondatori della compagine svizzera) come primo violino di quella straordinaria orchestra.