Trent'anni di grande musica a Bologna Thirty years of great music in Bologna

Ran Feng

Ran Feng

Data - Ora: 
Giovedì 28/01/2016 - 20:30
Artisti: 
Nome Artista: 
Ruolo Artista: 
pianoforte
Il concerto fa parte della rassegna: 
Programma: 
Compositore: 
Wolfgang Amadeus Mozart
Titolo Opera: 
Sonata in do maggiore KV 309
Compositore: 
Franz Liszt
Titolo Opera: 
Da Études d’exécution transcendante R 2b: n. 11 in re bemolle maggiore – Harmonies du soir
Sonata in si minore R 21

Nel 1777, in viaggio da Mannheim a Parigi, Mozart componeva la Sonata in do maggiore KV 309, cercando di raffigurarvi la giovanissima allieva Rosina Cannabich. Una pagina brillante e virtuosistica per una fanciulla «assennata e intelligente e poco loquace» che dopo brevissimo tempo la eseguiva eccellentemente. La partitura rivive oggi sotto le dita di uno dei fiori all’occhiello dell’Accademia Pianistica “Incontri con il Maestro” di Imola: Ran Feng, la pianista cinese che, formatasi prima a Kiev e poi in Italia, ha ricevuto premi speciali in prestigiose competizioni internazionali, dal Concorso pianistico di Tbilisi, al Premio “Liszt” di Utrecht e di Weimar-Bayreuth. Specialista del compositore ungherese, Ran Feng ne propone due opere di grande impegno: Harmonies du soir, l’undicesimo dei celeberrimi Études d’exécution transcendante, e la Sonata in si minore, uno dei frutti più originali e inquieti dell’ingegno di Liszt.