La grande musica… Insieme a Bologna The great music… Together in Bologna

Pablo Ferrández - Denis Kozhukhin

Pablo Ferrández - Denis Kozhukhin

Data - Ora: 
Lunedì 25/02/2019 - 20:30
Artisti: 
Nome Artista: 
Ruolo Artista: 
violoncello
Nome Artista: 
Ruolo Artista: 
pianoforte
Il concerto fa parte della rassegna: 
Programma: 
Compositore: 
Sergej Prokof'ev
Titolo Opera: 
Sonata in do maggiore op. 119 per violoncello e pianoforte
Compositore: 
Sergej Rachmaninov
Titolo Opera: 
Sonata in sol minore op. 19 per violoncello e pianoforte
Compositore: 
Edvard Grieg
Titolo Opera: 
Pezzi lirici per pianoforte (selezione)
Compositore: 
Dmitrij Šostakovič
Titolo Opera: 
Sonata in re minore op. 40 per violoncello e pianoforte

Dopo la vittoria del Concorso “Čajkovskij”, Pablo Ferrández si è imposto nel panorama internazionale come uno degli interpreti più interessanti della sua generazione. Al fianco del pianista Denis Kozhukhin, straordinario talento allievo di Daniel Barenboim e, come Ferrández, formatosi nella celebre Scuola Superiore di Musica “Reina Sofía” di Madrid, propone un repertorio che accosta ai grandi classici – Beethoven, Rachmaninov e Grieg – un brano di Fazil Say. Del pianista turco, che sarà ospite del nostro cartellone il successivo 4 marzo 2019, il duo suonerà Four Cities, un viaggio tra i ricordi del compositore attraverso le città della sua terra, piene di poesia, di storia e del fascino mistico dell’Oriente, dove il suono del violoncello si traveste di volta in volta con i timbri e i ritmi degli strumenti popolari. Al prezioso Stradivari “Lord Aylesford” di Ferrández sono affidate anche due sonate per violoncello e pianoforte di Beethoven e di Rachmaninov: l’opera 69 del compositore tedesco, con l’enigmatica epigrafe “Inter lacrymas et luctum”, e la splendida opera 19 del pianista russo, dalle ampie e cantabili melodie. Al solo Kozhukhin è invece affidata una selezione di Pezzi lirici per pianoforte di Edvard Grieg, brevi ed evocative arie dal sapore nordico.