La grande musica… Insieme a Bologna The great music… Together in Bologna

Gilles Apap

Gilles Apap è famoso in tutto il mondo non solo per le sue virtuosistiche interpretazioni dei classici del repertorio, ma anche per il suo sensuale, rilassato e al tempo stesso intenso modo di suonare, in grado di comunicare a chiunque lo ascolti la pura gioia del fare musica. Fin dai primi anni della sua carriera, Gilles Apap è sfuggito ai vincoli dell’industria musicale internazionale, riuscendo a tracciare una sua strada al di là delle convenzioni e delle aspettative connesse a una carriera commerciale. Nato nel 1963 in Algeria da una famiglia francese, Gilles Apap è cresciuto a Nizza dove ha studiato il violino con André Robert. Ha poi studiato con Gustave Gaglio al Conservatoire de Musique di Nizza e con Veda Reynold al Conservatoire National Superieur di Lione. Si è successivamente trasferito negli Stati Uniti per frequentare il Curtis Institute, stabilendosi infine in California dove tuttora risiede e dove, per più di dieci anni, è stato la spalla della Santa Barbara Symphony Orchestra. Nel 1985, dopo l’affermazione alla prestigiosa “International Menuhin Competition”, Gilles si è guadagnato la stima e l’affetto di Yehudi Menuhin con il quale è rimasto in amicizia fino alla sua scomparsa. Proprio quando Menuhin morì, stavano lavorando assieme a un film sul Concerto n. 3 per violino di Mozart, ispirato alla cadenza di Gilles per il 3° movimento, nel frattempo divenuta leggendaria. Il film fu poi completato postumo per ARTE e continua a essere
regolarmente trasmesso dalle principali TV europee. ARTE ha poi prodotto altri tre documentari su Gilles, due dei quali diretti dal famoso regista Bruno Monsaingeon. Gli impegni internazionali di Gilles Apap comprendono concerti in Europa, Scandinavia, Balcani, Stati Uniti, Canada, Sud America, Nuova Zelanda, Brasile, India, Cina, Giappone, Russia, Turchia, Israele e Australia. È apparso in molti festival internazionali tra cui Lille Mozart Festival, Festival d’Ile-de-France, MI-TO Settembre Musica, Deutsche Mozartfestival, Rheingau Music Festival, Dresdner Musikfestspiele, Ludwigsburger Schloßfestspiele, Tokio Festival, Ravello Festival.